Finalmente anche Al Pisacane la Bacalao

Tra le più amate specialità de La Piazzetta del Pisacane, la Bacalao arriva finalmente anche qui Al Pisacane. 

Genova e Lisbona, la poesia di Montale e quella di Pessoa, il fado e Faber: la nostra nuova Pisacane è una scoperta di nobili e antichi sapori. Baccalà alla portoghese cotto alla brace, leggero e delicato, con rondelle di patata quarantina delle nostre montagne, e pomodoro spunzillo, il giallo del Piennolo sodo e saporito, per dare un tocco di Vesuvio al panorama.
Sull'orizzonte in cui si incontrano questi sapori di mare e di terra, infine, una pioggia di olive taggiasche e capperi. 

Ingredienti

Filetto di baccalà cotto alla brace, rondelle di patata quarantina, spunzillo, olive taggiasche, capperi.

 

AVETE PROVATO LA VERSIONE AUTUNNO-INVERNO DELLA TRINACRIA?

In autunno ed inverno, una delle Pisacane speciali più amate, è evoluta in una nuova veste dal carattere forte e deciso, la Trinacria.

Sicilia, terra di grandi emozioni: un'isola con un cuore di fuoco, aperta sul Meditterraneo, arsa dal sole eppure eccezionalmente fertile e ricca.
Terra di origine di Aldo, che è cresciuto in mezzo a questi aromi e questi sapori, conosce bene le straordinarie qualità dei suoi prodotti e i segreti per farli esprimere al meglio.
Nasce così l'ispirazione per una ricetta di sapienti accostamenti per contrasto: dolce, piccante, sapido.
Sul suo impasto più leggero, Aldo ha creato un' armonia di sapori forte e delicata insieme, con al centro i migliori filetti di tonno provenienti dai mari spagnoli, selezionati e lavorati secondo una tradizione centenaria.

Una dedica appassionata di Aldo alle suggestioni che solo la sua Sicilia sa regalare.

Ingredienti

Impasto ai cinque cereali, pomodori di Pachino, filetti di tonno sott'olio, mozzarella, pomodori secchi, crema di capperi, uva passa di Zibibbo, olive schiacciate siciliane, mandorle e sesamo tostati, prezzemolo. Una tipica bellezza mediterranea.

PER GLI AMANTI DEI GUSTI DECISI E MEDITERRANEI SUGGERIAMO LA CANTABRICA

In primavera ed estate, una delle Pisacane speciali dal carattere deciso e mediterraneo che dovete provare, è la Cantabrica.

Là dove l' Atlantico ruggisce sulle coste spagnole, nel porto di Orio in Cantabria, ancora oggi si pesca e si lavora l' acciuga come più di cento anni fa.
Erano gli inizi del Novecento, quando dalla Sicilia cominciarono ad arrivare pescatori e salatori, attratti dalla straordinaria qualità del pescato.
Le acciughe del Cantabrico, le più pregiate per consistenza, delicatezza e dolcezza delle carni, erano oro per le maestranze della Regione.
Fu così che i mastri salatori siciliani impiantarono, con le popolazioni del luogo, i primi stabilimenti di lavorazione del pesce.
In un ideale viaggio a ritroso verso il Tirreno, ecco che ai migliori filetti di acciuga si uniscono i profumi e i sapori della costa occidentale della penisola, dalla Sicilia alla nostra Liguria.

Un viaggio nel gusto ricco di sorprendenti sensazioni.

Ingredienti

Impasto ai cinque cereali, filetti di acciuga del Cantabrico, pomodori di Pachino, anelli di cipolla di Tropea, capperi di Pantelleria e trito di olive taggiasche. Un degno accompagnamento per celebrare la regina del Mar Cantabrico.